Tipologie di tetti

Condividi:

Cosa identifica la tipologia di un tetto


I tetti non sono tutti uguali e non è un caso.
La loro funzione e la loro evoluzione sono il frutto di un confronto con i luoghi e con le tecnologie che sono in continua innovazione.
Inoltre ad aumentare le diversità fra le tipologie di tetto :

  • sono i diversi materiali reperibili

  • le tecniche utilizzate per la loro manutenzione

  • le funzioni da assolvere per cui vengono progettati.

Quindi le tipologie di tetti continuano a cambiare in base alla loro funzionalità ma anche secondo gusti e mode.


Navigazione veloce

Una prima distinzione: tetti a falde inclinate e tetti piani

Una prima distinzione: tetti a falde inclinate e tetti piani

L’origine di queste due tipologie di tetto ha a che fare con il clima.
Le falde inclinate nei luoghi freddi dovevano portare via rapidamente l’acqua e la neve, in modo che non penetrassero all’interno. Nei climi secchi questa funzione veniva meno: la copertura piana era adatta issima a difendere da sole, vento e intrusioni. I materiali usati erano quelli locali: argilla, pietra, legno, terra.
Oggi invece è il gusto formale a ispirare il tetto: la tradizione conduce generalmente al tetto a doppia falda o a padiglione, mentre la modernità a terrazze piane anche verdi, a lunghe monofalde, a curve e possiamo disporre di moltissimi materiali e tecnologie.

Villa a Verona con tetto a falde

Tipologie di tetti a falda

Tetto a falde

Tetto a falde

I tetti di oggi dai tetti del passato

I tetti di oggi dai tetti del passato

Al di là delle questioni estetiche, il tetto di un tempo, anche quando caratterizzato da geometrie molto complesse, doveva “solo” proteggere da pioggia e neve. 
Oggi invece la sua stratigrafia complessa deve anche isolare acusticamente, coibentare termicamente d’inverno, contrastare il caldo estivo, proteggere la struttura portante, evitare che si creino muffe e condense, rimanere stabile in caso di sisma, resistere al fuoco, costituire un luogo di manutenzione sicuro, durare nel tempo, non creare danni all’ambiente.

Struttura portante del tetto

Guida agli interventi sul tuo tetto di casa

Dalla valutazione delle esigenze alla richiesta di un sopralluogo, dalla definizione di un preventivo alla scelta dell’impresa e del prodotto: una breve guida che sintetizza tutte le fasi per eseguire un intervento sul tetto di casa.

BMI Cover HOG PDF

Quando il tetto è tradizionale e quando è moderno?

Quando il tetto è tradizionale e quando è moderno?

Sono diversi i parametri che rendono una copertura moderna o ispirata al passato. 
Talvolta è la forma: siamo portati a pensare che un tetto a capanna sia tradizionale, mentre una lunga monofalda a bassa pendenza o superfici ondulate siano attuali.
Ma giocano un ruolo importante anche la tipologia di manto, fatta di colori classici o contemporanei, finiture omogenee o antichizzate, ferme o mosse e trame, che rendono il senso della tattilità.
In ultimo citiamo la destinazione: una copertura piana destinata a verde, alla ricreazione o ad altre funzioni è certamente attuale.

Tetto tradizionale e moderno

Come pensare al tetto di oggi

Come pensare al tetto di oggi

Il tetto di oggi è un tetto che si confronta con ciò che ha attorno. Non necessariamente è tradizionale, a meno che sia richiesto specificamente dalle prescrizioni urbanistico/edilizie, ma certamente dialoga con l’ambiente circostante anche quando volutamente se ne distacca in una costruzione moderna. Certamente si confronta con il contesto urbano o rurale, la geografia, il clima, l’ambiente, la destinazione ed il comfort che desidera ottenere. Va progettato perché sia bello e funzionale ma anche sostenibile in termini ecologici, economici e sociali. In una parola deve durare nel tempo senza impattare sull’ambiente e le generazioni future.

Esempio progettazione tetto

Serve supporto?

Se hai bisogno di un sopralluogo o di un supporto tecnico per comprendere quale problema ha il tuo tetto, chiedi un intervento al tecnico più vicino a te.

Contatta BMI Roof pro

Approfondimenti sulle tipologie dei tetti dal blog

Curiosità sulle tipologie dei tetti

Perchè i tetti si definiscono " a falda"

Le geometrie dei tetti a falda

Differenze fra tipologie di tetti a faldaDifferenze fra tipologie di tetti a faldaDifferenze fra tipologie di tetti a faldaDifferenze fra tipologie di tetti a faldaDifferenze fra tipologie di tetti a faldaDifferenze fra tipologie di tetti a faldaDifferenze fra tipologie di tetti a faldaDifferenze fra tipologie di tetti a faldaDifferenze fra tipologie di tetti a faldaDifferenze fra tipologie di tetti a faldaDifferenze fra tipologie di tetti a falda

Condividi: