Soluzione BMI Wierer Grandine

La grandine può causare danni significativi al tetto, per questo BMI Italia ha testato il sistema ventilato Unitherm Low Pitch per la resistenza alla grandine, perfetto per le coperture a bassa pendenza.
Cover Soluzione Grandine
Condividi:

Il sistema tetto per le aree soggette a grandinate

Gli effetti della grandine sul tetto dipendono dalla sua grandezza e forza, nonché dal tipo di materiale del tetto.

La grandine può causare danni significativi, come rottura degli elementi del manto e conseguente degrado degli strati sottostanti o infiltrazioni d'acqua nell'abitazione causate anche dall'effetto diga generato dallo stazionamento della grandine sul tetto.

Il vento spesso associato alla grandine può provocare rimozione totale o parziale del manto con conseguenza d'accesso d'acqua e degrado degli strati sottostanti.



I benefici

Resistenza alla grandine:

  • Coppo di Francia e Coppo del Borgo tegole testate per la resistenza alla grandine

  • Il sistema BMI Grandine con Vedatop Safety SU ripara dalle infiltrazioni dovute all'effetto diga

  • Con i ganci ferma tegola, il sistema rafforza la protezione dagli effetti del vento associato alla grandine


Comfort abitativo estivo e invernale:

  • Grazie all'isolante Unitherm Evolution opportunamente dimensionato a seconda dell'area
    climatica

  • Camera di ventilazione per lo smaltimento del calore estivo

  • Adatto ai tetti a bassa pendenza, inferiore al 30% (pendenza minima 20%)

Impermeabilizzazione secondaria funzionale alla protezione dell’intero pacchetto e
raccordato all’interno del canale di gronda.

[Redesign2024] Logo soluzione grandine


Applicazione

  • Soluzione tetto ventilato Unitherm low pitch testato per la resistenza alla grandine*

  • Resistenza alla grandine testata presso l'ente svizzero P+F Expert Ag**

Cosa può causare al tetto la grandine


Sistema tetto e tegole testate


*Sistemi BMI Wierer: Protezione rinforzata non soggetta a garanzia contrattuale e condizionata alla posa corretta.

** test effettuato esclusivamente secondo la norma svizzera ACFI. Il test scaglia sfere di ghiaccio da 10 a 50 mm di diametro e con velocità da 50 a 111 km/h. 40 colpi totali per diametro

Test e classe di certificazione

Test e classe di certificazione

Il test di resistenza alla grandine è stato effettuato presso il laboratorio Svizzero P+F expert ag

[Redesign2024] Logo ente svizzero p+f


TEST

Test effettuato secondo la norma:
• ACFI Test Specification No. 00a, Version 1.03, 01.03.2018
• ACFI Test Specification No. 00b, Version 1.02, 01.12.2018
• ACFI Test Specification No. 01, Version 1.05, 01.02.2021
• Draft protocoll ACFI-FER, Version 27, 30.08.2022

Il test viene svolto impattando la tegola con sfere di ghiaccio dai 10 ai 50 mm di diametro e con velocità dai 50 ai 111 km/h; 40 colpi totali per diametro.

CLASSE DI CERTIFICAZIONE

Coppo del Borgo
• HIR 4 - Waterproofing
• HIR 4 - Appearance
Coppo di Francia
• HIR 3 - Waterproofing
• HIR 3 - Appearance

Guarda il video dei testGuarda il video dei test

Richiedi un preventivo

Sei interessato a conoscere meglio la soluzione di BMI Wierer.
Compila la richiesta per ricevere maggiori dettagli per un preventivo.

Approfondisci e chiedi un preventivo
Soluzione tetto per Grandine
Condividi: