Isolare tetto dall'interno

Condividi:

Gli eventi che caratterizzano il nostro tempo e la cultura recente hanno finalmente posto l’accento sulla necessità di tutelare l’ambiente anche intervenendo sul patrimonio immobiliare datato. Ecco perchè “isolare” rappresenta un concetto-chiave.

Perchè isolare il tetto dall’interno

Perchè isolare il tetto dall’interno

L’isolamento interno è visibile in molte mansarde, specie quelle coibentate con interventi  “fai da te” per fruire rapidamente degli spazi del sottotetto. Questo sistema, tuttavia, non è ideale perchè, specie nelle coperture lignee, vede interporre gli strati isolanti tra travetto e travetto interno, determinando così dei ponti termici. Condizione indispensabile del buon funzionamento isolante, infatti, è legata alla continuità dello strato coibente. Ci sono tuttavia almeno due soluzioni in cui è necessario intervenire dall’interno:

  • quando per vincoli urbanistici/storico-architettonici vari non sia possibile alzare in nessun modo la copertura (e un nuovo pacchetto isolante performante potrebbe richiederlo)

  • quando si proceda isolando l’estradosso dell’ultimo solaio, decidendo così di non utilizzarne il suo spazio.


Lana di roccia interna

Cosa puoi fare per isolare il tetto dall’interno

Cosa puoi fare per isolare il tetto dall’interno

L’ideale, come anticipato, è definire la continuità del materiale coibente, cosa assai più facile in una copertura in laterocemento. Nel caso di tetto in legno tale continuità richiederebbe degli spessori importanti, che potrebbero inficiare il rispetto delle altezze medie intere, sovente già difficilmente  riscontrabili. Per questo è bene inserire materiali particolarmente performanti con basso spessore, nel rispetto, tuttavia, delle esigenze estive ed invernali. Nel caso di solaio inclinato in laterocemento, ad esempio, un materiale poliuretanico consente strati contenuti ad elevato potere isolante.

isolare tetto interno

Guida agli interventi sul tuo tetto di casa

Dalla valutazione delle esigenze alla richiesta di un sopralluogo, dalla definizione di un preventivo alla scelta dell’impresa e del prodotto: una breve guida che sintetizza tutte le fasi per eseguire un intervento sul tetto di casa.

BMI Cover HOG PDF

Quando conviene intervenire sul tetto

Quando conviene intervenire sul tetto

L’intervento di isolamento sul tetto ti consente di godere di molteplici benefici:

  • contenere le dispersioni energetiche verso l’alto

  • utilizzare in modo confortevole gli ambienti sottotetto, quando possibile e consentito 

  • evitare sprechi energetici e di denaro, inevitabili se il tetto non è coibentato poiché direttamente a contatto con l’esterno

  • utilizzare la mansarda anche in estate, cosa non fattibile se il calore estivo non trova una barriera e penetra all’interno dei locali, costringendoci ad utilizzare in modo massiccio i condizionatori o ad andare a dormire altrove

  • una risposta energetica più performante dell’interno nostro edificio.

Tutto questo significa perseguire un comportamento sostenibile, oggi quanto di più auspicabile.

benefici ventilazione

Serve supporto?

Se hai bisogno di un sopralluogo o di un supporto tecnico per comprendere quale problema ha il tuo tetto, chiedi un intervento al tecnico più vicino a te.

Contatta BMI Roof pro

Leggi i nostri articoli

Condividi: