Danni da infiltrazioni nel tetto del condominio

Condividi:

I tetti dei condomini possono essere molto estesi e articolati, magari costituiti da porzioni inclinate accostate a parti piane e disseminati di lucernari, abbaini, comignoli, torrette, sfiati. Proprio queste discontinuità, funzionali e necessarie, tuttavia costituiscono punti critici da tenere sotto controllo.

Danni da infiltrazione dal tetto

I danni possono essere rilevanti e particolarmente complessi da gestire perchè nei condomìni entrano in gioco interessi privati e comuni.
Costituiscono i classici danni da infiltrazione le macchie di muffa che compaiono all’interno delle singole abitazioni, specie in corrispondenza degli spigoli sul soffitto. Oltre ad essere antiestetiche, possono essere dannose, per cui è bene porre rimedio rapidamente.
Sovente le infiltrazioni creano danno alle murature perimetrali mentre infiltrazioni prolungate possono compromettere l’efficacia delle stratigrafie isolanti fino a coinvolgere le parti strutturali, facendole marcire o disgregandole .

Cornicione con infiltrazioni

Cornicione con infiltrazioni

Come verificare se ci sono infiltrazioni

Come verificare se ci sono infiltrazioni

In genere ci si accorge delle infiltrazioni quando la causa che le genera è in atto da un po’ di tempo. L’acqua, non trovando una barriera, si fa spazio dove riesce e dilaga. Per verificare che tutto funzioni correttamente è sempre bene monitorare le unità immobiliari quanto gli spazi comuni. La copertura, in particolare, deve essere costantemente tenuta sotto controllo, così come le eventuali terrazze piane specie se coprono luoghi “caldi”, abitati. 

Analogo controllo va effettuato sugli elementi di raccolta e deflusso (gronde, pluviali) oltre che nei punti di discontinuità, molto spesso non correttamente realizzati in termini di impermeabilizzazione.

Rifacimento tetto

Guida agli interventi sul tuo tetto di casa

Dalla valutazione delle esigenze alla richiesta di un sopralluogo, dalla definizione di un preventivo alla scelta dell’impresa e del prodotto: una breve guida che sintetizza tutte le fasi per eseguire un intervento sul tetto di casa.

BMI Cover HOG PDF

Sopralluogo e soluzioni

Possibili soluzioni alle infiltrazioni di condominio

Gli interventi possono essere puntuali e coinvolgere una parte circoscritta della copertura o estese a tal punto da richiedere, quando va bene, un ripasso generale.In questo ultimo caso si deve percorre tutto il tetto, rimuovendo e sostituendo tutti gli elementi ammalorati o divelti. La situazione si complica se l’acqua ha investito lo strato isolante: sarà infatti necessario verificare se semplicemente aerare e far asciugare la porzione interessata,  sostituire la stratigrafia coibente per parti pià ampie o intervenire sull’insieme. 

Ancora differente è la condizione in cui si osservi che anche le strutture sono state coinvolte. In questi caso è bene affidarsi ad uno strutturista e rifare l’intero sistema.

Chi scegliere per sopralluogo
Rifacimento copertura in coppi

Il sopralluogo nei casi di infiltrazioni dal tetto condominiale

Quando un condomino evidenzia un’infiltrazione nella propria abitazione o se nelle parti comuni si osservano pozze d’acqua ,specie nei sottotetti, se non abitati e quindi anche meno “vissuti”, bisogna correre immediatamente ai ripari. Avvisare l’Amministratore di Condominio che si affiderà all’impresa che svolge le manutenzioni e condurrà un sopralluogo accurato per comprendere dove effettivamente l’acqua riesce ad entrare. 

La tempestività dell’intervento eviterà danni ulteriori. 

Il monitoraggio costante, specie sul tetto e a seguito di temporali, nevicate, giornate ventose, scongiurerà in gran parte queste problematiche.

Guarda le manutenzioni del tetto
BMI-privati-trova-installatore

Leggi i nostri articoli

Serve supporto?

Se hai bisogno di un sopralluogo o di un supporto tecnico per comprendere quale problema ha il tuo tetto, chiedi un intervento al tecnico più vicino a te.

Contatta BMI Roof pro
Condividi: