La riqualificazione energetica di un tetto in laterocemento a bassa pendenza

La copertura di questa moderna villa di nuova costruzione abbina una struttura in tralicci di acciaio a pannelli termoisolanti sagomati con incavi per l’alloggiamento dei listelli così da ridurre i tempi di posa delle tegole.
Roofing Stories Roma
Condividi:

La riqualificazione energetica del tetto

Il rifacimento della copertura di questa villa bifamiliare su due piani rientra in un intervento di riqualificazione energetica complessivo dell’immobile realizzato usufruendo del superbonus 110%.
Le tre falde del tetto hanno pendenza ridotta e struttura in laterocemento con sottostanti ambienti abitati.

Il progettista, nonché committente, si è avvalso della consulenza di BMI Expert per la messa a punto del pacchetto di copertura tenendo conto delle limitazioni dovute alla pendenza e alla necessità di avere un buon valore di isolamento e sfasamento e che garantisse le prestazioni energetiche richieste.

Le scelte progettuali del tetto


È stata così messa in opera una soluzione con tetto ventilato e pannello isolante in poliuretano di 10 cm di spessore con manto in tegole Coppo Titan color granito, completo di tegole di aerazione e paraneve e un sistema anticaduta con una linea di ancoraggio flessibile e due ganci scala. Sopra il manto di una falda sono poi stati installati un impianto solare termico e uno fotovoltaico.

[Roofing Stories Roma] Stratigrafia del tetto

1. Struttura latero cemento
2. Rompigoccia
3. Traversa laterale
4. Freno / barriera vapore Veltitech 145 + nastro
Divotape
5. Listone partenza gronda
6. Isolamento Climafirst
7. Ventilazione listello ligneo 4x5 cm
8. Membrana impermeabilizzante
9. Raccordi Flexiroll ALU
10. Gronda griglia parapassero
11. Listello aerato gronda Metalvent 500
12. Canale di gronda lattoneria
13. Laterale lattoneria
14. Tegola Coppo Titan
15. Listello ligneo aggancio tegola 4x4 cm
16. Listello ligneo per colmo 2,5x5 cm
17. Sottocolmo Metalroll 380
18. Colmi

Specifiche intervento:

Roofing Stories Roma


Località // Roma

Progettista // Geom. Patrizio Zaffarana

Area Designer BMI Expert // arch. Chiara Tovaglieri

Area climatica // Zona D

Zona sismica // 2B

Zona carico vento // 3

Zona carico neve // 3

L'intervento di riqualificazione energetica in copertura

Scopri i componenti del sistema tetto

Scarica la relazione tecnica della Roofing Stories di Roma

Troverai stratigrafie, verifiche termo-idrometriche, dettagli costruttivi e schede tecniche dei materiali e degli accessori che compongono il fascicolo tecnico di BMI Expert di Roma.

Scarica la relazione tecnica del tetto

Partecipa alle Roofing Stories

Se hai utilizzato i prodotti o i servizi di BMI Wierer  in uno dei tuoi interventi puoi dare visibilità alle tue realizzazioni all'interno delle nostre Roofing Stories.

Descrivi brevemente il tuo intervento e sarai contattato dal nostro team!

Posa tegole Caorso 3

Scopri le altre Roofing Stories

Superare il vincolo altezza di una sopraelevazione con tetto bassa pendenza
Superare il vincolo altezza di una sopraelevazione con tetto bassa pendenza

Come superare il vincolo in altezza di una sopraelevazione con un tetto a bassa pendenza

L’aggiunta di un piano in una casa in zona sottoposta a vincolo aeroportuale ha richiesto la realizzazione di un tetto a bassa pendenza che consentisse l’abitabilità degli ambienti sottostanti con una quota massima contenuta vista la vicinanza all’aeroporto di Torino.
Scopri di più
Cover Roofing Stories Luzzi
Un tetto realizzato in 15 giorni grazie ai pannelli Isotegola Evolution su struttura metallica

Un tetto realizzato in 15 giorni grazie ai pannelli Isotegola Evolution su struttura metallica

La copertura di questa moderna villa di nuova costruzione abbina una struttura in tralicci di acciaio a pannelli termoisolanti sagomati con incavi per l’alloggiamento dei listelli così da ridurre i tempi di posa delle tegole.
Scopri di più
Condividi: