Sistema tetto

BMI Italia e il "sistema tetto": quali vantaggi si ottengono attraverso una soluzione integrata di prodotti e soluzioni

Il termine "sistema tetto" identifica la perfetta integrazione di tutti gli elementi (coppo, tegola, membrane) per evitare che il loro errato accoppiamento possa compromettere la funzionalità della copertura con inevitabili conseguenze per gli ambienti sottostanti.
  • Funzioni, requisiti e caratteristiche del tetto

    La copertura per poter garantire al meglio la sicurezza e il l'integrità dell'edificio deve possedere:

     

    •  - resistenza ai carichi distribuiti e concentrati, neve e vento,
    • - resistenza agli urti accidentali, grandine
    • - tenuta all’acqua stabilità al vento,
    • - capacità di resistere alle azioni di pressione e depressione del vento senza subire danni per spostamenti o rotture,
    • - stabilità chimico-reattiva ed elettrochimica,
    • - capacità di resistere all’aggressione degli agenti atmosferici e di evitare fenomeni di corrosione,
    • - resistenza ai cicli di gelo e disgelo,
    • - resistenza allo shock termico dovuto agli sbalzi di temperatura isolamento acustico,
    • - capacità di ridurre la trasmissione dei rumori aerei e dei rumori provocati dalla grandine isolamento termico,
    • - capacità di contribuire al raggiungimento e al mantenimento del benessere igrotermico e al risparmio energetico controllo della condensazione,
    • - capacità di eliminare o ridurre la formazione di condensa all’interno degli strati costituenti il sistema di copertura
  • Quando ci si riferisce alla "copertura" si parla solo di tegole?

    La copertura di un edificio è una struttura complessa di cui le tegole rappresentano l'elemento visibile.

     

    Un tetto completo si compone di diversi strati (come ad esempio lo strato isolante e lo strato impermeabilizzante), di elementi utili a garantire l'illuminazione degli ambienti (es. finestre per mansarda) o la ventilazione del sottotegola e di sistemi per la produzione di energia elettrica o per la sicurezza degli operatori che lavorano in quota (sistemi anticaduta).

     

    Affinchè il tetto sia efficiente e funzionale tutti gli elementi devono essere integrati. BMI propone pertanto una gamma prodotti completa i cui singoli elementi sono stati progettati e sviluppati nell'ottica della perfetta integrazione.

  • Cosa si intende con sistema tetto?
    Il tetto è una struttura complessa di cui le tegole rappresentano solo l'elemento più visibile.
    In realtà un tetto realizzato a regola d'arte comprende diversi strati al di sotto del manto di copertura in tegole (come ad esempio lo strato isolante e lo strato impermeabilizzante) e molti altri elementi utili a garantire la sicurezza degli operatori che lavorano in quota (cd. sistemi anticaduta) oppure a garantire l'illuminazione degli ambienti (es. finestre per mansarda) o ancora sistemi per la ventilazione o la produzione di energia elettrica e acqua calda sanitaria.
    Il termine "sistema tetto" identifica la perfetta integrazione di tutti questi elementi per evitare che il loro non corretto accoppiamento possa compromettere la funzionalità della copertura con inevitabili conseguenze per gli ambienti sottostanti. BMI è da sempre sinonimo di sistema tetto grazie ad una gamma prodotti completa i cui singoli elementi sono stati progettati e sviluppati nell'ottica della perfetta integrazione.
  • Ci sono differenze di peso al metro quadrato tra un manto di copertura realizzato con tegole in laterizio ed uno realizzato con tegole Wierer?
    La tegola Wierer offre notevoli garanzie in termini di durabilità, affidabilità e resistenza.
    Possiede infatti un'elevata resistenza ai carichi statici e dinamici; inoltre è perfettamente impermeabile e antigeliva, poiché assorbe una minima quantità d'acqua.
    Per questi motivi è garantita 30 anni. Superfici e colori hanno registrato progressi continui: la superficie antichizzata e nuove superfici assicurano notevole durabilità e resistenza agli agenti atmosferici oltre ad una indiscutibile performance estetica.
    Inoltre si posa con estrema facilità grazie alle dimensioni costanti e agli incastri predisposti riducendo i tempi di realizzazione della copertura.
  • Dal punto di vista estetico le tegole Wierer sono paragonabili alle coperture tradizionali?
    La tegola BMI trova una perfetta applicazione e integrazione in tutti i contesti storici e paesaggistici della nostra penisola grazie ad una vasta gamma cromatica e a una morfologia valida per ogni contesto ambientale. La tegola BMI consente inoltre di soddisfare le esigenze della moderna architettura grazie a modelli esclusivi che rappresentano un’alternativa allo stile classico.
  • Quando ci si riferisce alla "copertura" si parla solo di tegole?

    Generalmente si consiglia di non realizzare, ove possibile, coperture con pendenza inferiore al 30% poiché lo smaltimento delle acque meteoriche potrebbe risultare critico con le tradizionali tegole.

    Nel caso in cui si necessario utilizzare una pendenza inferiore Wierer consiglia di adottare materiali specifici per le basse pendenze che garantiscano la corretta impermeabilizzazione come Divoroll Top RU tra le membrane impermeabilizzanti e Coppo Titan tra le tegole.

     

    Analizzando le abitazioni diffuse nell’Italia settentrionale si può constatare che si trovano falde con pendenze comprese tra il 30 e il 35% nelle zone pianeggianti.

     

    Spostandosi verso i rilievi (Appennini ma soprattutto Alpi) si nota un aumento della pendenza di falda, volta a favorire lo scivolamento del manto nevoso che potrebbe, in caso di forti nevicate e temperature rigide, permanere per alcune settimane o mesi arrivando a sovraccaricare la struttura portante della copertura stessa. Verso il Centro-Sud Italia e Isole si trovano pendenze più basse: dal 30 fino al 20% in funzione del fatto che le manifestazioni piovose si attenuano in modo considerevole fino a diventare un evento eccezionale nel corso dell’anno.

  • Quale è il peso al metro quadrato di un manto di copertura realizzato con tegole in laterizio?
    Un metro quadrato di tegole in laterizio ha un peso compreso tra i 40 e i 47 kg/m2.
  • Esistono tegole per applicazioni particolari?
    Le tegole si differenziano principalmente per forma e colore. Tuttavia, per dare risposta alle richieste del mercato e offrire ai propri clienti prodotti di qualità sempre più elevata, BMI ha creato alcuni modelli unici. Per i tetti in cui si desideri ricreare l’effetto dei coppi vecchi o sia necessario integrare la nuova copertura in un centro storico, Wierer ha progettato la tegola Coppo del Borgo: profilo simile in tutto e per tutto ai coppi vecchi, effetto ombra sul fronte e posa sfalsata lo rendono ideale per regalare un sapore tradizionale a un tetto tecnologicamente avanzato. Per le coperture a bassa pendenza ha creato Coppo Titan l'unica tegola che può essere posata su coperture con il 10% di pendenza. E' un valore estremamente basso se teniamo conto che la pendenza media di un tetto è pari al 30%. Le tegole in commercio non possono essere posate su tetti a bassa pendenza perché non offrono garanzie in termini di tenuta all'acqua. Molto è stato fatto anche sulle superfici delle tegole migliorandone l'estetica e la durabilità nel tempo, due fattori determinanti nella scelta del prodotto. La superficie Protector rappresenta l'evoluzione delle superfici tradizionali essendo caratterizzata da colori più tecnologiche e da una maggiore resistenza agli effetti del tempo e degli agenti atmosferici.
  • Dal punto di vista estetico tegole e coppi Braas sono paragonabili alle coperture realizzate con coppi di recupero?
    Tegole e coppi Braas sono disponibili con un ampia gamma di colorazioni e antichizzazioni che permettono di ottenere una perfetta integrazione in tutti i contesti storici e paesaggistici della nostra penisola. In particolar modo Coppo Domus, con la sua superficie rustica e la possibilità di mescolare diverse colorazioni (effetto melange) si contraddistingue per la sua bellezza classica ed elegante. Inoltre le tegole e i coppi Braas, grazie ai moderni sistemi di produzione, presentano caratteristiche tecniche di alto livello che permettono di garantire resistenza e durabilità nel tempo.

Ancora dubbi?

Non hai trovato la risposta che cercavi?

Centralino: 0474 560000

E-mail : info.it@bmigroup.com

Un professionista delle coperture legge una pagina di prodotto dal sito Web.