Lasciati ispirare

Soluzioni adeguate per ogni forma di tetto

Chi ha detto che tegole e coppi realizzano solo i manti di copertura più tradizionali? Sfatiamo un mito e vediamo come i cosidetti “piccoli elementi”, attraverso un’attenta progettazione del tetto, possono assecondare le forme più disparate oltre che realizzare un sistema costruttivo che presenta molteplici vantaggi pratici.
Scarica come pdf
tegole per piccoli elementi

Le “mode” in architettura

Anche il costruito segue i cambiamenti di gusto: in certi periodi, talvolta anche di anno in anno, osserviamo forme, colori e materiali che si confermano, altri che svaniscono, altri ancora che si ripropongono dopo tempo immemore. Le tendenze si alternano tra gusti retrò talvolta rielaborati in chiave moderna ed evergreen che non tramontano mai e mantengono il loro fascino, a soluzioni innovative e contemporanee.
Non si tratta “solo” di estetica: talvolta sono le nuove esigenze emergenti (legate alla sostenibilità, a richieste di prestazionalità …) a determinare nuove scelte formali.
Ci confrontiamo con “stili architettonici” che caratterizzano ed identificano il costruito, esplicandosi non solo attraverso le forme ma anche per mezzo di materiali da costruzione e di differenti metodi realizzativi. Gli stili si susseguono nel tempo riflettendo quelle mode, idee e tecnologie che rendono possibili nuove architetture, traducendo in manufatti l’evoluzione delle società.

 

Progetta con BMI Expert

Come è cambiato il tetto

Quando si desidera ristrutturare o realizzare un edificio che segnali chiaramente l’appartenenza all’oggi, volumi, superfici e tonalità di colore concorrono a conseguire un certo esito.
Parlando di “tetti”, nelle costruzioni più contemporanee vediamo l’affermarsi di coperture piane - talvolta dedicate a verde – forme curvilinee, giochi di monofalde più o meno accentuate e con estensioni anche importanti.

Le tecnologie utilizzate sono le più disparate: per le coperture piane ci si dovrà confrontare con soluzioni di impermeabilizzazione di un certo tipo, ma recentemente abbiamo visto affermarsi sistemi modulari ampi sia su falde inclinate, sia su coperture variamente curvate.

Siamo portati a credere che questi materiali (metallici o sintetici, come le “canadesi”), meglio si adattino a forme meno comuni, ma è proprio così?

 

dettaglio copertura piccoli elementi

 

L' immagine qui riportata sembra dimostrare il contrario: è l'esempio della copertura di un hotel dove le esigenze di richiamo alla favola ed alla fantasia erano predominanti.

I cappelli da simulare ed il tetto sinuoso, benché in qualche modo tradizionale (a falde, con gli abbaini, necessitavano di materiali e sistemi costruttivi che rendessero possibili le esigenze della Committenza e le scelte dei progettisti.

 

La tegola piana, piccolo elemento lineare e pulito oltre che puntuale e componibile, ha permesso di realizzare tutto questo.

Asseconda curve e controcurve, pendenze elevate e cambi improvvisi di inclinazione, concavità e convessità, determinando un risultato estetico di grande effetto e una soluzione affidabile e funzionale.

 

I vantaggi dei “piccoli elementi” in copertura

Quando progettiamo una copertura, dobbiamo considerare che, per come è oggi intesa, tutti gli strati funzionali interagiscono tra loro al fine di determinare una copertura performante.

La scelta di ogni specifico materiale implica conseguenze sugli altri. Per esempio, la selezione di una certa tegola - con le sue caratteristiche di forma e materiale - implica la necessità di confrontarsi con le caratteristiche climatiche locali e con le pendenze in atto e, conseguentemente, l’individuazione degli altri materiali, specie quelli impermeabilizzanti, con certe peculiarità.

 

Si tratta, innanzitutto, di comprendere cosa si voglia ottenere dal manto di copertura: se desideriamo che la sua funzione formale sia prevalente, demanderemo agli strati sottostanti la funzione di protezione; diversamente la tegola contribuirà in modo significativamente alla funzionalità complessiva del tetto, pur assolvendo anche funzioni estetiche. 
Tutto ciò implica delle scelte progettuali consapevoli e precise.

 

Utilizzo della tegola anche nei casi formalmente più “estremi”

I piccoli elementi hanno una serie di benefici piuttosto evidenti:

 

  • sono estremamente efficaci rispetto a quello che è il principale ruolo di una copertura: quello di raccogliere ed allontanare più velocemente possibile le acque meteoriche
  • realizzano un sistema componibile
  • consentono la massima libertà nella composizione di forme differenti
  • definiscono un sistema costruttivo che si attua da secoli, noto e consolidato
  • consentono di intervenire facilmente e puntualmente per eliminare difetti di posa o eventuali problematiche che si siano verificate per opera dell’azione climatica, senza necessitare di ampie rimozioni
  • non determinano sprechi e sfridi consistenti (specie nei cambi di pendenza o dove si attestano le discontinuità come abbaini, comignoli, emergenze, …)
  • necessitano di operazioni di manutenzione facili da attuare
  • richiedono maestranze che sono presenti in tutto il territorio nazionale
  • si realizzano e manutengono con costi contenuti
  • si riciclano come materiali inerti in edilizia


Scarica esempio di fascicolo tecnico

BMI può aiutarti nell’assecondare ogni forma del tuo tetto

Qualunque sia l’aspetto del tuo tetto, semplice e tradizionale ma anche articolato e complesso, BMI è in grado di fornirti soluzioni funzionali ed estetiche durevoli e di qualità.
Non solo perché propone un’ampia gamma di “piccoli elementi” per il tuo manto, che si differenzia per:

  • forma
  • colore
  • finitura
  • ampiezza
  • materiale di composizione
  • funzionalità

Non solo perché suggerisce i sistemi funzionali interagenti più adeguati in copertura, con soluzioni:

  • affidabili
  • durevoli
  • coperte da una garanzia di prodotto BMI BRAAS e WIERER e garanzia di sistema BMI WIERER.

 

Ma anche perché BMI ha attivato il servizio BMI EXPERT: una rete consulenziale che ti può supportare nel progetto, valutando con te e per te i prodotti ed i sistemi costruttivi più corretti in aderenza alla tua idea progettuale e nel rispetto del contesto specifico in cui esso sarà inserito, affinché il tuo tetto sia davvero originale.

 

Progetta con BMI Expert

Ti potrebbero interessare